Il «Made in Italy» riscopre la Borsa

Il «Made in Italy» riscopre la Borsa


Industria, lusso, energia e trasporti: è folta la pattuglia di possibili Ipo tra la fine del 2017 e i primi sei mesi del 2018. Dopo che quest’anno hanno fatto il grande passo Unieuro, doBank, Banca Farmafactoring e Indel B, sarà la volta di Pirelli e Gima, quindi è atteso il plotone del lusso, con Valentino, Furla e Versace. E altri ancora …

Il Sole 24 ORE – index
Fonte: http://www.ilsole24ore.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...