Con il canone Rai in bolletta scoperti 5.6 milioni di evasori

Se nella provincia autonoma di Bolzano già pagavano tutti, e solo duemila persone sono venute allo scoperto da quando il canone Rai finisce in bolletta, altrove la questione è ben differente. In Campania, per esempio. Ma pure in Piemonte e in Lombardia.Se a Napoli e regione uno su due non dava un centesimo a mamma Rai, pure nelle due regioni del Nord uno su tre riusciva a schivare il balzello, poi il governo Renzi ci ha messo una pezza e secondo i dati dell’Agenzia delle Entrate nel 2016 sono saltati fuori 5,6 milioni di evasori, per un maggior gettito di oltre 500 milioni. Numeri confermano dati già trapelati.Dopo l'ulteriore riduzione del canone a 90 euro nel 2017, potrebbe arrivare ora una nuova sforbiciata proprio grazie al fatto che viale Mazzini ha percepito maggiori introiti. Nel giro di un anno (dal 2015 al 2016) i contribuenti che pagano il canone Rai, volenti o nolenti, sono passati da 16,5 a 22,2 milioni.

Fonte: http://www.ilgiornale.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...