Ius soli, «è solo un rinvio». Ma non ci crede nessuno

Il modo più rapido per capire come è andata la vicenda della resa sullo ius soli è spiare le reazioni di quelli che non volevano la legge: festeggiano come d’uopo dopo una battaglia campale vinta. L’armata renziana in rotta si consola mentendo a se stessa: «È solo un rinvio». Il signore del Nazareno, in privato, confessa di non sentirsi troppo coinvolto. Nell’enews di giornata neanche nomina la legge. La retromarcia mica la ha ordinata lui. È stato il fraterno amico … Continua

L’articolo Ius soli, «è solo un rinvio». Ma non ci crede nessuno è stato pubblicato su il manifesto.

Fonte: Il Manifesto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...