Sotto il vulcano un’onda rock

Finalmente un album di sano rock’n’roll, diretto e senza fronzoli. Il ritorno al disco dei Volcano Heat, dopo Vive le rock! del 2011 (Go Down Records) e due ep, è una boccata d’aria fresca per chi ama brani pieni di energia e dal sound essenziale e potente. Del resto il Veneto, a partire dagli Ojm fino agli One Dimensional Man, è terra di alti volumi e distorsioni, e i Volcano Heat, con quei pezzi ispirati a Kinks, Black Sabbath e … Continua

L’articolo Sotto il vulcano un’onda rock è stato pubblicato su il manifesto.

Fonte: Il Manifesto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...