Emergenza siccità in Sardegna: acqua razionata e calo produttivo

È la peggiore siccità degli ultimi decenni. Campi inariditi e raccolti compromessi. Una vera e propria apocalisse, in alcune zone della Sardegna. Tant’è vero che tre giorni fa più di quaranta comuni dell’isola hanno chiesto alla giunta regionale (un centrosinistra guidato da un presidente, Francesco Pigliaru, indicato dal Pd) di proclamare lo stato di calamità naturale. Provvedimento che permette di mettere in atto misure straordinarie e di chiedere, per gli indennizzi agli agricoltori e agli allevatori danneggiati, l’intervento finanziario del … Continua

L’articolo Emergenza siccità in Sardegna: acqua razionata e calo produttivo è stato pubblicato su il manifesto.

Fonte: Il Manifesto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...