Vuole assumere solo italiani, ed è bufera sulla pizzeria di Mogliano

"Cento per cento italiani". Il cartello di ricerca del personale, affisso da qualche giorno sulla vetrata della trattoria-pizzeria Ai Veneziani nel centro storico di Mogliano Veneto (Treviso), ha sollevato non poche polemiche in città. Non si sa se quella del titolare, il ristoratore Giorgio Nardin, 65 anni, che gestisce il locale con la moglie Marina Rizzo, sia stata una trovata pubblicitaria o semplicemente uno scivolone.Ma, come riporta Il Gazzettino di Treviso, Nardin non ci sta a farsi dare del razzista e mette subito le mani avanti:"Nessuno mi può accusare – dice il ristoratore – di essere un razzista. Uno che fa il nostro mestiere ha a che fare con una clientela moto variegata per cultura, religione e gusti alimentari. In 30 anni di attività a Mogliano ho avuto alla dipendenze parecchio personale straniero. Ho insegnato a fare la pizza a marocchini e albanesi che poi si sono messi in proprio aprendo locali a Mogliano e all'estero". Tutto vero, ma il vespaio di polemiche sollevato dal cartello non sembra volersi placare.

Fonte: http://www.ilgiornale.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...