L’ultima volata di Gaviria nelle terre di Coppi

A dicembre non si corre in bicicletta. Si chiude la baracca a ottobre, con il Giro di Lombardia, e se ne riparla l’anno dopo in primavera, a San Giuseppe, con la partenza da Milano e la rincorsa verso la riviera di San Remo. Chi ha passione per la caccia, per esempio, ne approfitta. Uno strappo alla regola si fa per i criterium: circuiti cittadini a invito, dove si corre tra amici e si raggranellano pure dei bei soldi dagli sponsor. … Continua

L’articolo L’ultima volata di Gaviria nelle terre di Coppi è stato pubblicato su il manifesto.

Fonte: Il Manifesto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...