Benatia, il duro è cresciuto Tra risse, forbici e razzismo

Gazzetta.it

Benatia, il duro è cresciuto Tra risse, forbici e razzismo
Espulso dal centro federale di Clairefontaine a 15 anni, discriminato dal Marsiglia, mai utilizzato dal Lorient, ha detto no al Chelsea di Mourinho e scelto il Marocco rinnegando il paese dove è nato: “Sono il simbolo del fallimento della formazione francese”

Fonte: http://www.gazzetta.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...